Scambio André Silva Rebic, è fatta: il portoghese ha accettato il prestito

© foto www.imagephotoagency.it

Scambio André Silva Rebic: il Milan sta cercando di inserire l’attaccante portoghese nella trattativa con l’Eintracht Francoforte

Scambio André Silva Rebic: è questa la nuova, clamorosa, ipotesi di mercato delle ultime ore. Il Milan infatti, dopo aver constatato l’impossibilità di aggiudicarsi le prestazioni di Correa, ha improvvisamente cambiato i piani sul mercato. Nelle ultime ore sono stati intensissimi i contatti con l’Eintracht Francoforte per Ante Rebic e si sarebbe giunti ad un quasi totale accordo, con il giocatore pronto a sbarcare già in serata a Milano. La clamorosa novità però è un altra: secondo quanto riportato da Gianluca di Marzio, noto esperto di calciomercato, ha preso quota negli ultimi minuti la possibilità di uno scambio André Silva Rebic.

La formula con cui l’attaccante del club tedesco dovrebbe arrivare in rossonero è quella del prestito oneroso con cifra del riscatto fissata a 25 milioni più bonus, grossomodo la stessa che ricaverebbe il Milan dalla cessione dell’ex punta del Porto. Ricordiamo che André Silva ieri è sceso in campo da titolare nella partita contro il Brescia, sembrava per una scelta tattica di Giampaolo, ma più probabilmente era da vedere come un ultimo tentativo da parte del Diavolo di esporre in vetrina il proprio esubero. Il tentativo comunque ha portato i propri frutti: secondo quanto riferisce Sky André Silva ha accettato il passaggio all’Eintracht Francoforte definendo così lo scambio di prestiti. Già domani ci saranno le visite mediche dell’attaccante croato.

A confermare l’ipotesi è intervenuto direttamente il direttore sportivo dell’Eintracht Francoforte, che ha così parlato prima della gara con il Fortuna Dusseldorf: «Posso confermare che siamo in trattativa con un club di cui non farò il nome. Per questo, il giocatore non vuole scendere in campo su sua richiesta. Avremo anche un giocatore, se tutto funzionerà alla fine non sarà un brutto affare per noi».