Bilancio Milan, una buona notizia dal…Bologna

© foto www.imagephotoagency.it

Da Bologna arriva una buona notizia per il Milan. I felsinei avevano un precedente accordo con la società rossonera…

Mai come in questo periodo il bilancio è uno dei nodi principali per il futuro del Milan. Il controllo della Uefa obbliga i rossoneri a limitare il passivo (in tre anni si può sforare di 30 milioni) per non rischiare l’accesso alle competizioni europee. Come in un circolo vizioso il club di via Aldo Rossi si ritrova ad inseguire la Champions League con dei rinforzi e allo stesso tempo a ridurre le spese superflue per non andare fuori budget. La possible sanzione della federazione europea potrebbe aggirarsi tra i 5 e i 7 milioni di euro, cifra contenuta ma che potrebbe condizionare il mercato di gennaio. Una buona notizia è arrivata oggi dal Bologna: la società rossoblu ha comunicato sul proprio sito ufficiale i dati relativi al bilancio dell’ultima stagione sportiva.

Tra le cessioni vi è quella di Simone Verdi per 25 milioni al Napoli di Carlo Ancelotti. In base ad un precedente accordo, felsinei devono il 20% della rivendita dell’attaccante proprio al Milan, ex proprietario del cartellino. In soldoni significa 4,9 milioni di euro che entrano nelle casse rossonere. Questo tesoretto servirà a saldare i conti con la Uefa o a pagare l’ingaggio di Zlatan Ibrahimovic?

Articolo precedente
IbrahimovicMilan-Ibrahimovic: la frenata nella trattativa è colpa dei Galaxy
Prossimo articolo
Carolina MoraceMilan femminile, domenica un derby ad alta tensione!