Arsenal, avvistati osservatori a San Siro per Suso e Barella

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

Osservatori dell’Arsenal a San Siro durante Milan-Cagliari per monitorare Suso e Barella

La partita di ieri sera tra Milan e Cagliari ha riportato i rossoneri alla vittoria e la quarto posto in campionato. Paquetà e Piatek sono andati a segno e soprattutto si sono dimostrati ancora una volta dei punti fermi della squadra. Prestazione discreta anche per Suso, deludente nelle ultime uscite, ma decisivo ieri in occasione dell’autogol di Ceppitelli. Proprio lo spagnolo avrebbe suscitato l’interesse dell’Arsenal, alla ricerca di giocatori in grado di rilanciare le ambizioni del club.

Ieri sugli spalti di San Siro i Gunners hanno inviato degli osservatori a monitorare Suso e Barella. Gli inglesi al momento sono fuori dalla zona Champions League e vogliono giocatori di qualità che possano fare la differenza. Mesut Ozil è destinato a lasciare Londra a fine stagione (si parla dell’Inter come possibile destinazione) e il numero 8 rossonero potrebbe sostituire il tedesco per caratteristiche tecniche.

Diverso il discorso per Barella. Unay Emery vuole costruire un centrocampo giovane e con grandi qualità di palleggio: dopo aver pescato Lucas Torreira in Italia (dalla Sampdoria) e Denis Suarez dal Barcellona nel mercato di gennaio, si punta ad acquistare il giovane talento cagliaritano. Su Barella, però, la concorrenza è più agguerrita. A partire proprio dal Milan che da tempo ha messo gli occhi sul classe ’97.

Articolo precedente
Davide CalabriaMilan, Oddo: «Calabria da garanzie, fa bene Gattuso a preferirlo a Conti»
Prossimo articolo
papu gomez vs milanLa trappola del Papu Gomez: «Il nostro obiettivo è l’Europa League»