Connettiti con noi

News

Arbitri, Mihajlovic e De Zerbi alleati contro La Penna: episodio raro

Alessandro Sgamma

Pubblicato

su

Arbitri, Mihajlovic e De Zerbi alleati contro La Penna: episodio raro che indica un malessere generale nei confronti di Var e assistenti

Arbitri, Mihajlovic e De Zerbi alleati contro La Penna: episodio raro che indica un malessere generale nei confronti di Var e assistenti. È il minuto 30 di Sassuolo-Bologna, il risultato è fermo sull’1-0 per la squadra di Mihajlovic che al minuto 30 perde Hickey per un cartellino rosso, giudicato a fine partita eccessivo non solo da Sinisa ma anche da De Zerbi, tecnico del Sassuolo. Un episodio che potremmo definire storico, indice di malessere nei confronti di una classe arbitrale che a dire dei due tecnici commette ancora troppi errori.

MIHAJLOVIC- «Finché eravamo in 11 contro 11 non c’è stata partita, poi è cambiato tutto ma abbiamo sofferto poco. Abbiamo preso gol da un rimpallo rischiando nulla. Non riesco a capire un arbitro che prima non fischia neanche fallo e poi butta fuori il giocatore. Noi abbiamo subito un fallo di Samir su Orsolini con l’Udinese 10 volte peggio, siamo poco fortunati con gli arbitri. La partita è stata rovinata, al massimo c’era l’ammonizione e nessuno avrebbe detto nulla. Non c’è gamba tesa, non c’è nulla. Massimo è giallo, anche il guardalinee che è da due metri non dice nulla».

DE ZERBI- «La partita è stata falsata dall’espulsione, in undici contro undici sarebbe stata una gara combattuta. Da quel momento non c’è stata più partita, abbiamo calciato trenta volte. Per me il fallo di Hickey non era da espulsione. Sono onesto sia nel bene che nel male, anche il Sassuolo spesso è stato sfavorito. Quel rosso nella filosofia del gioco del calcio non c’è, ma i regolamenti dicono una cosa diversa. Sono situazioni dove c’è un contrasto e il difensore va a cercare palla, se poi viene anticipato è chiaro che al replay quell’intervento può essere visto in maniera pericolosa. La gamba è alta perché la palla non c’è più e non per una volontà di fare male».

EPISODIO RARO MA IMPORTANTE- Oggi pomeriggio il Derby di Milano, massima attenzione sulla gara che sarà diretta da Doveri, il clima è rovente dopo le dichiarazioni dei due tecnici, occorre massima attenzione perchè se due tecnici avversari arrivano ad allearsi è indice che qualcosa sta veramente per cambiare.

Advertisement