Antonio Donnarumma, trattativa aperta con l’Olympiakos

© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Donnarumma è vicino all’Olympiakos. Il Milan si libererebbe di un ingaggio pesante

Il Milan ha il monte ingaggi dei portieri più alti della Serie A. A bilanciano pesano i 6 milioni di euro di Gigio Donnarumma, i 3 milioni netti di Pepe Reina e il milione di Antonio Donnarumma. In rosa, inoltre, c’è anche Plizzari, praticamente chiuso dai compagni di reparto e desideroso di giocare con più continuità. Nella difficile operazione di sfoltire la rosa Leonardo sta cercando di cedere il fratello maggiore di Gigio, arrivato in rossonero nella complicata trattativa per il rinnovo del numero 99 milanista.

In passato Antonio aveva militato nel campionato greco, nell’Asteras Tripolis, e in futuro potrebbe proprio tornare nel paese ellenico. C’è da segnalare l’interessamento dell’Olympiakos che ha avviato i primi contatti con la dirigenza rossonera. Come riportato da gianlucadimarzio.com, l’accordo sarebbe vicino:

«Il portiere classe 1990, fratello di Gigio, ha detto sì al trasferimento all’Olympiacos. Un apertura totale dopo aver ricevuto le garanzie dal club greco sulla possibilità di una maglia da titolare».

Il Milan andrebbe così a risparmiare 2 milioni lordi e si liberebbe di un giocatore che non ha praticamente ancora esordito in questa stagione. Antonio Donnarumma, invece, tornerebbe in Grecia in una squadra competitiva (che ha eliminato il Milan dall’Europa League) e con un ingaggio poco più che dimezzato rispetto a quello attuale.

Articolo precedente
laxaltFascia sinistra affollata, serve sfoltire la rosa
Prossimo articolo
HiguainHiguain, sul web massacrano l’argentino con meme e post ironici – GALLERY