Antonelli lascia il Milan, va all’Empoli

Antonelli Suso
© foto www.imagephotoagency.it

Luca Antonelli lascia il Milan per trasferirsi all’Empoli: il terzino sinistro ha firmato un accordo triennale

È tempo di cessioni in Casa Milan: dopo la partenza già ufficializzata di Nikola Kalinic e quella sempre più imminente di André Silva in direzione Siviglia, la coppia di uomini-mercato Maldini e Leonardo ha oggi chiuso per la cessione di Luca Antonelli all’Empoli. Il terzino sinistro ex Genoa ha oggi lasciato Milanello in direzione toscana dove con molta probabilità andrà a chiudere la propria carriera firmando un contratto triennale. Nella giornata di ieri l’entourage del giocatore ha incontrato la dirigenza rossonera che ha comunicato la volontà di lasciar partire il classe ’87 in quanto non rientrante nei piani presenti e futuri del Milan. Oggi l’accordo con l’Empoli è stato trovato, alla società di via Aldo Rossi non andrà presumibilmente alcun indennizzo ma risparmierà il milione e mezzo percepito dal terzino italiano.

Per Antonelli si chiude dunque la propria esperienza al Milan dopo tanti anni, è cresciuto nel vivaio rossonero, che termina dopo aver collezionato 69 presenze e realizzato 5 gol e 5 assist. L’addio del terzino sinistro italiano potrebbe portare al mantenimento in rosa dei due terzini sinistri rimansti Ricardo Rodriguez e Ivan Strinic, quest’ultimo oggi verrà presentato a Casa Milan. Per l’esterno basso svizzero tuttavia dalla Francia rimbalza la voce di un possibile scambio con Draxler del Psg.

Articolo precedente
Milinkovic-SavicMilinkovic-Savic, ultimatum della Lazio all’agente: Juve, Real e Milan in corsa
Prossimo articolo
Suso CalhanogluSuso e il suo agente a Casa Milan: incontro concluso, ieri contatto con la Roma