Andrè Silva, per ora sono due i club interessati ma potrebbero anche aumentare

André Silva Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

Crescono le quotazioni dei Andrè Silva in termini di prestigio, l’attaccante portoghese ha diversi ammiratori dai quali Fassone e Mirabelli dovranno difendersi

Due goal nelle ultime due partite ed entrambi decisivi, prima a Genova e poi a Milano con il Chievo. Due goal che valgono 6 punti, a questo penseranno molto probabilmente Fassone e Mirabelli la prossima estate a mercato aperto nel caso si dovesse presentare qualche offerta concreta per Andrè Silva. Al momento Arsenal e Wolverhampton sarebbero interessate all’attaccante portoghese, chissà che da qui alla fine della stagione gli interessi non aumentino, vorrebbe dire che Silva ha fatto il suo dovere, ovvero i goal necessari alla conquista della prossima Champions. Certo è che il Milan non vorrà perdere il gioiello ritrovato, proprio ora che pare essersi sbloccato nel momento più delicato della stagione. La decisione ora a Gattuso se mantenere il 4-4-2 oppure rimanere sul 4-3-3 con Cutrone punta centrale ed Andrè Silva pronto a subentrare con forze fresche. Kalinic? Viale del tramonto recitava il titolo di un film, l’ultimo episodio con Gattuso e l’esclusione dalla gara con il Chievo sembrano aver segnato la strada tra il giocatore croato ed il Milan, ovvero parallele che difficilmente si incontreranno. Intanto Andrè Silva si riprende la scena ed ora via a confondere Gattuso sulla scelta tattica da tenere in considerazione per la gara contro la Juve.

Articolo precedente
fassoneMilan-Inter, febbre da Derby: la risposta del club nerazzurro alle parole di Fassone
Prossimo articolo
Stampa RassegnaRassegna stampa del 20 marzo 2018