Connettiti con noi

Editoriali

Una prova di forza e qualità: zittite le critiche da Ibra-dipendenza

Pubblicato

su

Un Milan solido e di qualità ha vinto anche a Marassi contro una buona Sampdoria. I rossoneri hanno avuto il controllo da gioco

Un Milan solido e di qualità ha vinto anche a Marassi contro una buona Sampdoria. I rossoneri hanno avuto il controllo da gioco grazie ad un efficace possesso palla e ad un collettivo sempre più in palla.

Ancora una volta i “gregari” di turno hanno fatto la differenza. Questa sera è toccato ad Hauge, Castillejo e Gabbia dare il proprio contributo. Il norvegese sulla sinistra ha fatto impazzire la difesa doriana, mentre lo spagnolo ha trovato la rete da subentrante nella ripresa. Gabbia ha tenuto a bada Quagliarella e compagni e non ha fatto rimpiangere Simon Kjaer.

Il Milan manda così un chiaro messaggio alle avversarie in vista degli ultimi impegni del 2020: con o senza Ibrahimovic, il risultato è lo stesso.