Udinese-Milan, i rossoneri scoprono Castillejo: i numeri dello spagnolo

Samu Castillejo
© foto www.imagephotoagency.it

Castillejo sostituisce Higuain contro l’Udinese e cambia il volto alla squadra. Lo spagnolo ieri ha giocato la sua miglior partita in rossonero

Al 35esimo del primo tempo della partita tra Milan e Udinese il pubblico rossonero si ammutolisce. Gonzalo Higuain è costretto ad uscire dal campo per un colpo subito alla schiena da Mandragora. L’allenatore Gennaro Gattuso sostituisce l’argentino con Samu Castillejo e per la prima volta lo spagnolo mette in mostra le sue reale qualità. L’ingresso dell’ex Villarreal trasforma il Milan, che fino a quel momento non aveva espresso un gioco particolarmente brioso. I rossoneri cominciano a cercare con maggiore aggressività le verticalizzazioni e l’attaccante, che spesso cambia posizione con Suso, diventa uno dei grandi protagonista della sfida insieme al match winner Alessio Romagnoli.

Sono i numeri a parlare per Castillejo. Lo spagnolo alla Dacia Arena realizza 4 tiri in porta di cui uno particolarmente pericoloso che il portiere Muzzo devia con una certa difficoltà. Non solo, l’esterno nato a Malaga effettua 3 dribbling e 4 passaggi chiave ai compagni in appena 55 minuti con una percentuale di precisione del 93%. Si può ben dire che quella con l’Udinese è stata la miglior partita di Castillejo da quando veste la maglia del Milan. Si tratta certamente di una buona notizia per Gattuso in vista della partita decisiva con il Betis Siviglia in Europa League. Lo spagnolo sarà infatti probabilmente titolare allo stadio Benito Villamarín in quanto Higuain dovrebbe recuperare solo con la Juventus.

Articolo precedente
GattusoMilanello, riunione con staff e dirigenza: settimana decisiva
Prossimo articolo
Benatia chiede maggiore spazio: il Milan resta alla finestra