Tragedia Astori, Saponara gioca per l’amico e torna ad alti livelli

© foto www.imagephotoagency.it

La bella storia di Riccardo Saponara potrebbe convinvere il Milan a riportarlo a Milanello. Il centrocampista è tornato a giocare ad alti livelli

Nel dramma della morte di Davide Astori, capitano viola tutt’ora più che mai osannato dall’Artemio Franchi, ‘è una bella storia da raccontare. È quella di Riccardo Saponara che sta dando il meglio di sè dopo la morte dell’amico e sta trascinando la Fiorentina in alto in classifica. Nelle ultime 5 partite il trequartista è stato uno dei migliori della Serie A con prestazioni di qualità e quantità.

SOCIAL – Il giocatore, dopo la vittoria per 2 a 0 contro la Roma, ha voluto ricordare Astori con un post sul prpio profilo Instagram: “E l’amore è una trappola. Mica sempre però. Qualche volta ti libera. E ti senti una favola…”

MERCATO – Saponara al Milan non ha avuto il tempo di mettersi in mostra. Ora a distanza di anni il giocatore, vista anche la situazione che si creata a Firenze potrebbe scegliere una nuova avventura. Probabilmente l’ex Empoli vive di blocchi psicologici che ne limitano il rendimento. La dirigenza milanista potrebbe scegliere di dargli un’altra possibilità: soprattuto se dovesse continuare a giocare così.