Toro su Cutrone, ma se Belotti valeva 100 milioni….

Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

Il Torino vuole Patrick Cutrone ma i rossoneri non vogliono cederlo. Vi ricordate la valutazione di Belotti?

La prossima sfida di campionato vedrà contrapposte Milan e Torino. Nel calcio le cose cambiano molto velocemente, un paio di anni fa Andrea Belotti era il sogno del Milan e di mezza Europa, ma il Torino non se ne voleva privare. Cairo per il proprio gioiellino chiedeva 100 milioni di euro, ma il Milan non era disposto ad un esborso così consistente per un giocatore che aveva ancora tanto da dimostrare. Il Gallo, tifoso milanista, era stato costretto a rimanere a malincuore in maglia granata senza tuttavia riuscire a ripetersi nei mesi successivi.

Ora il Torino vuole Patrick Cutrone, chiuso in rossonero da Piatek; i granata proveranno a fare leva sulla voglia di rivalsa del giovane bomber. Il Milan dovrebbe tutelare il proprio attaccante perché rappresenta il futuro dei rossoneri insieme al Pistolero ex Genoa. Se Belotti valeva 100 milioni, oggi Cutrone ne vale almeno 50. Come era quel detto? Pagare moneta, vedere cammello.