Connettiti con noi

News

Tonali e una scelta di cuore: Sandro è il prototipo del milanista perfetto

Pubblicato

su

Tonali si è ridotto l’ingaggio pur di facilitare il suo trasferimento definitivo al Milan: i rossoneri ripartano da uomini come Sandro

Ci sarà ancora il Milan nel futuro di Sandro Tonali. Il centrocampista ha voluto fortemente i rossoneri tanto da ridursi l’ingaggio per facilitare la buona riuscita dell’operazione, dopo che Milan e Brescia avevano rimodulato le cifre del cartellino del classe 2000. E’ il segnale che Maldini cercava: fare anche alcuni rinunce economiche pur di avere l’orgoglio di indossare i colori rossoneri.

ESEMPIO DA SEGUIRE – Tonali è l’esempio da seguire per tutti i componenti della rosa: prima l’uomo, poi il calciatore. Un mantra perseguito dal DT rossonero e che non ammette deroghe. Più Tonali e meno Donnarumma: dalle parti di Castellammare di Stabia a qualcuno fischieranno le orecchie.