Sorteggi Europa League: il Celtic evoca bei ricordi nella storia del Milan

Nereo Rocco
© foto Nereo Rocco, l'allenatore delle prime due Coppe Campioni del Milan

I rossoneri hanno incrociato sul proprio cammino gli scozzesi in due circostanze che poi hanno portato alla conquista della Champions League

In origine fu la stagione 1968/69; il 12 marzo 1969 il Milan si presentò al Celtic Park di Glasgow e, grazie ad un gol di Pierino Prati, recentemente scomparso, passò il turno e, alla fine, arrivò il secondo trionfo in Coppa Campioni a Madrid contro l’Ajax per 4-1.

Ma il Celtic Glasgow, prossimo avversario dei rossoneri nella fase a gironi di Europa League riporta alla mente anche il 2006/07 quando ci volle un guizzo di Kakà nei supplementari per passare il turno in quella campagna che culminerà col trionfo di Atene sul Liverpool. Gli scozzesi però sono associati anche a ricordi buffi, tipo lo schiaffetto del tifoso a Dida dopo che questi aveva commesso la papera che costò la sconfitta nella stagione successiva. L’ultimo confronto tra le due squadre invece risale all’ultima apparizione del Milan in Champions League: era la stagione 2013/14 e i rossoneri seppero imporsi 2-0 a San Siro e 3-0 al Celtic Park.