Situazione rinnovi, preoccupante silenzio su alcuni giocatori

Bonaventura
© foto www.imagephotoagency.it

In casa Milan ci sono diverse situazioni contrattuali che potrebbero rivelarsi un problema. Ecco i giocatori

In casa Milan ci sono diverse situazioni contrattuali che potrebbero rivelarsi un problema. La prima, come noto, è quella di Gigio Donnarumma, il cui contratto scade nel giugno del 2021. Qualora non si trovasse un accordo con Mino Raiola entra la prossima estate, i rossoneri rischierebbero seriamente di perdere il portiere a costo zero (una situazione che si è già proposta in passato).

Jack Bonaventura, invece, già in questi giorni potrebbe firmare per un altro club. Le norme Fifa permettono ad un giocatore con il contratto in scadenza nel giro di sei mesi di trovare un accordo con un’altra squadra. Fra qualche mese Jack (assistito da Raiola) potrebbe così lasciare il Milan.

Abbastanza problematica anche la situazione di Mateo Musacchio. Il contratto scade nel 2021, ma Elliott potrebbe non essere disposto a rinnovare a 2 milioni a stagione. Considerando l’incognita Duarte, la cessione di Caldara e il prestito di Kjaer, il Milan rischia di rimanere con la sola certezza Romagnoli in difesa.

Per quanto riguarda, invece, Calhanoglu e Ricardo Rodriguez, si punterà probabilmente a cederli prima dell’anno prossimo per evitare che si svincolino e provochino una consistente minusvalenza a bilancio.