Silvestri: «Vi spiego cosa ho detto veramente ad Ibrahimovic»

© foto www.imagephotoagency.it

Marco Silvestri, portiere dell’Hellas Verona, ai microfoni di Sky Sport ha chiarito la vicenda del rigore sbagliato da Ibrahimovic

Marco Silvestri, portiere dell’Hellas Verona, ai microfoni di Sky Sport ha chiarito la vicenda del rigore sbagliato da Ibrahimovic: «Gli ho detto due volte “Tanto l’ultimo l’hai sbagliato” per cercare di non farmelo tirare dove lo aveva sbagliato, perché secondo me se lo avesse tirato lì avrebbe fatto gol.

Paura di dirglielo? Non mi ha mai guardato negli occhi, ci ho pensato un attimo se dirglielo o no e poi mi sono detto che tanto non avevo nulla da perdere. Mi è venuto istintivo, sul momento, l’ho visto molto concentrato e volevo distrarlo. Se lo tirava alto alla mia sinistra non l’avrei mai parato».

CLEAN SHEET – «20 partite senza prendere gol? Non la conoscevo perfettamente. Secondo me è importantissimo la squadra per il clean sheet. A lungo andare è la squadra a fare la differenza. Meno occasioni hanno gli avversari più facile è non prendere gol, poi ovviamente dipende che tipo di occasioni hanno gli avversari».