Segnali positivi da Paquetà, il brasiliano prova a risalire

Paquetà
© foto Lucas Paquetà, al Milan dal gennaio 2019

Paquetà ha atteso l’ultimo quarto d’ora di partita per entrare in campo al posto di Calhanoglu. Stefano Pioli è soddisfatto

Oggi Lucas Paquetà è partito ancora una volta dalla panchina nonostante le numerose assenze. Il brasiliano ha atteso l’ultimo quarto d’ora di partita per entrare in campo al posto di Calhanoglu. Stefano Pioli è soddisfatto dall’atteggiamento e dai movimenti effettuati dall’ex Flamengo: profondità all’azione, gioco di squadra e un paio di ripiegamenti fino alla propria area di rigore. Certamente non è questo il tipo di giocatore, pagato 35 milioni di euro, in grado di fare la differenza nel Milan.

Tuttavia, considerate anche le ultime vicende di mercato, Paquetà sembra aver ritrovato convinzione e stimoli per la seconda parte di stagione. Abbandonati i colpi di tacco e individualismo, il giocatore sembra aver capito come dare il proprio contributo alla squadra.