Riccardo Montolivo

© foto www.imagephotoagency.it

Nome: Riccardo

Cognome: Montolivo

Luogo e data di nascita:  Caravaggio (Milano) , 18 gennaio 1985

Altezza:  182 cm

Peso: 79 kg

Ruolo: Mediano, centrocampista centrale, mezzala, trequartista.

Squadra di appartenenza: Milan

Stato contrattuale:  Scadenza il 30 giugno 2016.

Costo del cartellino: 14 milioni di Euro.

Carriera: Cresciuto nel sempre rigoglioso vivaio dell’Atalanta, Riccardo Montolivo esordisce in serie A nella stagione 2004/2005, insieme all’amico Giampaolo Pazzini, collezionando la bellezza di 80 partite e 7 gol (tra serie A e B). Nell’estate del 2005 viene ceduto in comproprietà (3,5 milioni + 2 di riscatto) alla Fiorentina. Con la maglia Viola, Montolivo, vive stagioni indimenticabili culminate con l’acquisizione della fascia di capitano nel 2011. Scaduto il contratto con la Fiorentina (al termine di 259 presenze, 19 gol e 23 assist) passa al Milan il 17 maggio 2012. Sei mesi dopo è già eletto capitano sfruttando, in senso bonario, l’esodo ed il ritiro dei grandi Senatori rossoneri nel corso del 2012. In Nazionale Montolivo ha esordito nel 2007 all’età di 22 anni e, fino ad ora, ha collezionato 56 presenze e 2 gol.

Caratteristiche: Decisamente più veloce di pensiero che di piede, Montolivo è un vero e proprio regista. Proprietario di un piede educato è molto abile nei cambi di gioco; tende a soffrire la marcatura a uomo e l’assenza di spazi per passaggi sulle corsie esterne.

Voto complessivo del giocatore: 16/20

Articolo precedente
Ignazio Abate
Prossimo articolo
Christian Abbiati