Ramsey, spunta un ostacolo in più per il Milan

Ramsey
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo è in vantaggio su Ramsey, ma ora c’è un nuovo ostacolo. Ecco perché il Milan ha fretta di chiudere l’accordo

L’arrivo di Gazidis al Milan non comporterà solo un salto di qualità dal punto di vista amministrativo. Il dirigente dell’Arsenal, infatti, potrebbe anche convince Ramsey a sposare la causa milanista. Il centrocampista gallese andrà in scadenza di contratto a giugno 2019 e da gennaio sarà libero di firmare con un’altra società. Gennaro Gattuso ha già dato il proprio ok e Leonardo ha già contattato l’agente del giocatore. Tuttavia, nelle ultime ore va registrata l’offerta di un altro club inglese.

SFIDA – L’Everton si è inserito prepotentemente tra il Milan e Ramsey. Gli inglesi sono convinti che il regista possa essere la pedina importante per rinforzare la rosa di Marco Silva. Il club di Liverpool è pronto ad offrire un ingaggio molto alto al talento dell’Arsenal, ma il Milan al momento rimane in netto vantaggio. Tutto dipenderà dall’opera di convincimento che metteranno in pratica Leonardo e Gazidis: Ramsey, infatti, ha fatto presente che vuole sposare un progetto serio per sottoscrivere l’ultimo contratto della sua carriera.

Articolo precedente
Milan, non avere Bonucci a marcare Icardi è già un passo in avanti
Prossimo articolo
Cutrone HiguainFigc, presentato il bilancio integrato 2017: Milan tra i protagonisti della rinascita