Rama, pres. Albania: «Coronavirus? L’Europa deve essere come il Milan di Sacchi»

Coronavirus
© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato da Sky Tg 24, il premier albanese Edi Rama ha fatto coraggio agli italiani citando il grande Milan di Sacchi

Intervistato da Sky Tg 24, il premier albanese Edi Rama ha fatto coraggio agli italiani citando il grande Milan di Sacchi: «Aiutare è semplicemente fare il nostro dovere come membri di una famiglia che è la nostra. Nella famiglia italiana tanti albanesi sono ormai parte assolutamente integrata. Il nemico invisibile ha attaccato tutti nello stesso momento e dobbiamo, non solo difenderci, ma anche contrattaccare. Questo deve farlo tutta l’Europa perché non si può vincere solo in difesa. L’Europa deve imitare il Milan di Sacchi, non si può solo difendere bisogna essere tutti una squadra dove non ci sono le stelle che fanno a modo loro, ma dove invece tutti devono difendere ed attaccare.

In Europa tutti stanno facendo il loro catenaccio, ma così non si va da nessuna parte. Si tratta anche di combattere quello che il virus sta portando, cioè una situazione economica che non può essere sostenuta solo dai bonus o dagli aiuti di Stato. Bisogna mettersi insieme intorno ad un tavolo e immaginare il contrattacco e uscire da questo circolo vizioso».