Primavera Milan, una grande novità per la prossima stagione

© foto Primavera Milan

Una novità nella stagione che sta per iniziare della Primavera del Milan. Ecco cosa cambia

Mancano pochi giorni al debutto in campionato anche della Primavera del Milan. Con il cambio di proprietà l’ipotesi di nascita di una Milan B si è arenata per esigenze di bilancio. I rossoneri, a differenza della Juventus, hanno scelto di non affrontare questa avventura nonostante l’accordo con Marco Simone per allenare i ragazzi. Così si riparte dalla Primavera di Alessandro Lupi, chiamata a migliorare i risultati della scorsa stagione quando arrivò anche in Finale di Coppa Italia (poi sconfitta dal Torino).

NOVITA’ – Da quest’anno lo stadio di casa sarà il Franco Ossola di Varese, non lontano dal Centro sportivo di Milanello. Una novità importante vista la situazione provvisoria dello scorso anno quando i ragazzi di Lupi furono costretti a giocare allo stadio Chinetti di Solbiate Arno, non proprio il massimo dal punto della logistica per gli addetti ai lavori. In attesa di ritornare nel più comodo Vismara a Milano, tradizionale dimora delle partite casalinghe della Primavera milanista, i rossoneri affronteranno la stagione a Varese.

Primo appuntamento casalingo lunedì 24 settembre alle ore 19 contro la Roma, mentre il debutto stagionale avverrà il prossimo venerdì alle ore 17 in trasferta contro i pari età del Napoli.

Articolo precedente
Leonardo MaldiniIl Milan prepara un rinnovo, bufera dei tifosi sui social
Prossimo articolo
compleanno weahWeah di nuovo in campo a 52 anni, tifosi in delirio