Connettiti con noi

News

Perisic positivo al Covid-19, il portavoce della Croazia: «Ha sintomi lievi»

Pubblicato

su

Il portavoce della Croazia Capak ha parlato della positività al Covid-19 di Ivan Perisic

Nella serata di ieri, Ivan Perisic è risultato positivo al Covid-19 nel ritiro della Croazia. A parlare della situazione dell’esterno di proprietà dell’Inter è stato il portavoce della Federazione croata Tomislav Capak.

«Perisic si sente bene, ha sintomi lievi. Li ha avuti anche ieri, come ad esempio alcuni dolori alla schiena, il che ci ha fatto capire che poteva essere così. In serata alle 21.30 sono arrivati i risultati del test. Adesso ci vogliono dieci giorni per l’isolamento. Quando potrà uscire, se Dio vorrà, la Croazia sarà ancora nel torneo, vedremo come potrà unirsi a noi. Dove può essersi contagiato? I nostri medici hanno parlato con gli epidemiologi. Non possiamo saperlo, è inutile ipotizzare dove sia successo, se a Glasgow oppure a Rovigno».