Paquetá: tre giornate di squalifica, stagione finita per il brasiliano

© foto Twitter

Il Giudice Sportivo infligge 3 giornate di squalifica a Paquetá per aver colpito l’arbitro in Milan-Bologna. Stagione finita per il brasiliano

Brutte notizie per il Milan: la stagione di Lucas Paquetá è già finita con tre giornate di anticipo. Il brasiliano è stato espulso ieri sera in Milan-Bologna per aver colpito le mani dell’arbitro dopo un giallo discutibile e oggi è arrivata l’ulteriore stangata per il centrocampista rossonero. Il Giudice Sportivo ha imposto a Paquetá ben 3 giornate di squalifica per «per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione); per avere inoltre, al 29° del secondo tempo, alla notifica del provvedimento di ammonizione, colpito con una manata leggera il braccio del direttore di gara proteso verso di lui al fine di allontanarlo». L’ex Flamengo salterà dunque le gare contro Fiorentina, Frosinone e Spal.