Connettiti con noi

Milan Women

Pagelle Sampdoria Milan femminile: i voti alle protagoniste del match

Pubblicato

su

Pagelle Sampdoria Milan femminile: ecco le pagelle delle giocatrici rossonere, match valido per i quarti di andata di Coppa Italia

Pagelle Sampdoria Milan femminile: ecco le pagelle delle giocatrici rossonere, match valido per i quarti di andata di Coppa Italia

TOP: Piemonte, Guagni, Thrige Andersen

FLOP:

I VOTI

Babb 6: Qualche uscita alta, coordinate bene la difesa. Sul rigore ci ha provato!

Fusetti 6,5: Rigore inesistente nel primo tempo e giallo decisamente discutibile. Legge bene la fase di transizione della Sampdoria, chiudendo tutte le linee di passaggio.

Agard 6,5: Leader della difesa! Le manca il gol, cercato ma non trovato su punizione

Codina 6,5: Colpisce una traversa, un muro difensivo. La Samp dalle sue parti non passa!

Guagni 7: Altra super prestazione dell’ex viola. Grande gol di testa in apertura, senza palla si crea spazi per pungere in contropiede. Perfetta in fase di interdizione

Adami 6: Conduce una gara di equilibrio, non eccelle ma è ordinata e lucida nei momenti opportuni.

Grimshaw 7: A centrocampo è diventata insostituibile. Comanda la mediana con sicurezza e personalità. Trova il gol sul finale per coronare una prestazione top!

Thrige Andersen 7,5: Secondo tris di assist dopo quello contro l’Hellas Verona. Oggi titolare al posto di Tucceri. Top in entrambe le fasi.

Bergamaschi 6,5: Nel primo tempo non si vede molto, cresce nella seconda frazione di gioco con la solita corsa e spinta sulla corsia.

Piemonte 7: Sempre più leader dell’attacco rossonero. Incita le sue in ogni situazione offensiva. Lei segna un gran gol di rapina e aiuta le compagne con sponde e protezione palla sulla trequarti, fa salire la squadra e porta via difensori.

Thomas 6: Primo tempo malino, si divora un gol già fatto, poi cresce nella ripresa. Trasforma il rigore dell’1-3 che ipoteca la qualificazione alle rossonere.

Longo 6: Non incide come vorrebbe, a volte troppo macchinosa. Meglio in fase di interdizione

Jane 6: Qualche minuto per la sudafricana che torna in campo dopo essere rimasta in box dal 12 dicembre. Ordinata senza sbavature.

Stapelfeldt 6: Entra con spirito combattivo, tira un paio di volte verso la porta, viene atterrata in area di rigore (possibile penalty non assegnato).

Ganz 7: Il suo Milan sforna l’ennesima prestazione super. Va in gol dopo pochi minuti, subisce un rigore inesistente ma reagisce immediatamente. Nella ripresa rossonere sul velluto. Secondo poker in una settimana alla Samp. Gioco fluido, ali d’attacco imprendibili. Segnale chiaro al campionato!

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.