Connettiti con noi

News

Pagelle Real Madrid Milan: Maignan sicurezza, Krunic stecca

Pubblicato

su

Pagelle Real Madrid Milan: i voti ai protagonisti del match, valido per un’amichevole per la squadra di Pioli

I voti e le pagelle di Real Madrid Milan, sfida amichevole della squadra di Pioli. LA CRONACA DEL MATCH

TOP: Maignan


FLOP: Krunic 


VOTI

 

Maignan 7 Real-Milan di oggi sancisce, inequivocabilmente, la grande personalità dell’estremo difensore francese. Dopo un primo controllo sbagliato e qualche piccola sbavatura, si fa trovare pronto sui tentativi dei galacticos e neutralizza il rigore di Bale. 

Calabria 5,5 – Solita prova di sostanza di Davide, che si rende utile in fase difensiva ed offensiva. L’insufficienza finale è dovuta al rigore regalato al Real su iniziativa centrale di Bale

Tomori 6,5 – Prova rocciosa del difensore inglese, che si conferma attento e aggressivo su ogni lettura tattica. 

Romagnoli 6,5 – Conferma il buon precampionato disputato sin qui con una prova attenta ed equilibrata, in coppia con Tomori. (Dal 60′ Kjaer: 6 – normale amministrazione per il danese)

Theo Hernandez 7 – Il francese mostra la parte migliore del repertorio fin dall’avvio del match, sgasando sulla sinistra e cogliendo il palo in pieno. Attento in fase difensiva su Bale.

Krunic 5 – Schierato interno di centrocampo da Pioli, contrariamente quanto successo nell’ultimo anno, prova ad alzare il pressing sui portatori di palla ma non imposta la manovra rossonera. Gli ultimi giorni di mercato saranno decisivi per valutare la sua posizione.

Tonali 5,5 – Prova a registrarsi definitivamente in un ruolo che, a Brescia, non gli apparteneva. Alterna buone cose ma sembra sempre mancare quel guizzo in più. 

Saelemaekers 6,5 – Tra i più propositivi nel primo tempo. Prova a duettare di prima con i compagni impensierendo il lato sinistro della squadra di Ancelotti. Manca dal punto di vista offensivo, ma trova comunque il modo di rendersi utile nelle altre fasi. 

Brahim Diaz 6 – Non incide come al Mestalla, ma cerca comunque il guizzo per farsi rimpiangere dalle parti di Madrid. Splendida la conclusione a giro dai 20 vetri sventata alla grande da Lunin, estremo difensore del Real. 

Leao 6 – Tenta qualche giocata nel corso del primo tempo, ma non incide dalle parti di Courtois: da segnalare, comunque, qualche ottimo spunto sul lato sinistro dello scacchiere di Pioli. (Rebic 46′, 5,5 : entra nel momento peggiore per i rossoneri e non riesce ad offendere dalle parti di Lucas Vazquez) 

Giroud 5,5 – Insufficienza dovuta semplicemente alla mancanza di tiri in porta degni di nota: cerca comunque di lavorare da Pivot da calcetto con i compagni, velocizzando il gioco in più riprese. Ha tutto il tempo per entrare nei meccanismi di gioco richiesti da Pioli, e sembra già sulla buona strada.

 

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.