Pagelle Arsenal-Milan 3-1: male Gigio, Suso sottotono

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Ecco le pagelle dei rossoneri nella sfida dell’Emirates contro l’Arsenal. Male Donnarumma, Suso e Montolivo sottotono

Ecco le pagelle di Arsenal-Milan:

Donnarumma 5 – Il portiere rossonero non è in serata. Prima sbaglia un intervento che rischia di regalare un facile tap in ai Gunners, poi si ripete in una papera che chiude il match.

Borini 6.5 – Parte forte ma viene spesso ignorato da Suso. Cala nel secondo tempo ma tiene in fase difensiva.

Bonucci 6 – Indovina un paio di lanci con il contagiro come quello che offre a Kalinic il pallone per riaprire l’incontro. Incolpevole sui gol subiti.

Romagnoli 6 – Nel primo tempo sbaglia un retropassaggio che per poco non manda in porta un avversario. Per il resto tiene su Wellbeck.

Rodriguez 6 – Il rigore è totalmente inventato e lui non ha colpe. Potrebbe spingere un po’ di più ad inizio match.

Suso 5 – Opaco e confusionario, lo spagnolo sbaglia tanti facili cross. Sterile in attacco, forse paga un calo di condizione.

Kessie 6 – Si propone spesso e volentieri in inserimenti centrali ma senza mai spaccare l’Arsenal (78′ Locatelli sv)

Montolivo 5 – Troppi errori in fase di impostazione. Il centrocampista spesso lancia in avanti a casaccio senza trovare nessun compagno.

Calhanoglu 6.5 – Parte un po’ sottotono, poi si sblocca con un tiro che riapre il discorso qualificazione. Utile nel far girare palla a metà campo (69′ Bonaventura 5.5 – Entra quando la partita non ha più nulla da dire, non si mette in mostra)

Cutrone 5.5 – Si fa pescare spesso oltre la linea dei difensori Gunners. Fallisce una conclusione ravvicinata a metà del secondo tempo (67′ Kalinic 5 – Non incide sul match sbagliando un clamoroso colpo di testa)

André Silva 5.5 – Dopo quaranta secondi ha il pallone che può cambiare l’andamento della doppia sfida ma spara sull’esterno della rete. Nervoso dopo l’episodio del rigore.

All. Gattuso 6 – La squadra è ben messa in campo ma paga un errore arbitrale e un infortunio di Donnarumma. Il Milan viene giustamente eliminato. Ma a testa alta.

Arsenal (4-3-3): Ospina 6, Bellerin 6.5, Mustafi 6, Koscielny sv (10′ Chambers 5.5), Monreal 6; Xhaka 6.5, Ramsey 6.5, Wilshere 7; Ozil 6.5, Welbeck 7, Mkhitaryan 6.5 (69′ Elneny 6)

Articolo precedente
Gattuso PAOKArsenal-Milan social, la gara raccontata da voi: perde il Milan, vince la Curva Sud – LIVE
Prossimo articolo
BonucciBonucci vede il bicchiere mezzo pieno e suona la carica