Pagelle Napoli-Milan femminile: Giacinti la migliore, male Grimshaw

© foto Mg Milano 23/08/2020 - campionato di calcio serie A femminile / Milan-Florentia San Gimignano / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Valentina Giacinti

Pagelle Napoli-Milan femminile: decide una doppietta di Valentina Giacinti, ecco i voti dati alle ragazze di Maurizio Ganz

Il Milan femminile batte 2-1 il Napoli di Peppe Marino, ma sforna la peggiore prestazione della stagione. Ecco le pagelle rossonere:

Korenciova 6: bene nel primo tempo, perfetta nelle uscite alte, quasi sempre in anticipo. Nella ripresa rischia enormemente al 94′, quando si allunga il pallone, per poco regalava un calcio di rigore alle avversarie.

Vitale 5: primo tempo quasi perfetto, brava a chiudere molte volte sulle palle alte, macchia la sua partita con un rigore e un rosso (fallo ingenuo).

Fusetti 6: Impostazione buona, soffre un po’ la ripartenza partenopea nel secondo tempo ma partita tutto sommato sufficiente.

Agard 6,5: il muro difensivo di Maurizio Ganz, sempre sul pezzo. Grande chiusura a cinque dal termine con il Milan in 10 per l’espulsione di Vitale su la lanciata Goldoni. Una sicurezza.

Tucceri 6: Primo tempo indiavolato poi cala nella ripresa come tutta la squadra.

Rizza 6: Bene ma non benissimo, prima frazione buona con tanta spinta sulla corsia, soffre molto Hjolhman ma è pulita in fase di transizione. Gara nel sommato sufficiente.

Jane 5,5: a tratti isolata, buone qualità ma poco coraggio, non rischia mai la giocata, per una delle sue caratteristiche, in questi casi di difficoltà serve qualcosa di più.

Rask 6: Bene, ordinata e abile a chiudere in fase di interdizione. Discreta quando bisogna importare il gioco.

Grimshaw 4,5: la peggiore in campo, perde tutti i contrasti, errori anche in fase offensiva. Così non va, Ganz furioso con la scozzese per tutti i secondi quarantacinque minuti.

Giacinti 7: prende diversi colpi. Tanto lavoro sporco. A volte poco lucida sulle palle inattive, ma decisiva nel momento del bisogno. Doppietta e tre punti d’oro alle rossonere.

Salvatori Rinaldi 5,5: brava a fare da sponda alla sua partner offensiva, ma si divora un gol già fatto a poco istanti dal termine del primo tempo e a tratti corre un po’ a vuoto,  meriti di un ottimo Napoli, in fase difensiva. Giustificata che è la sua prima da titolare, ma serve qualcosa di più.

Dowie 6: entra con grinta e sacrificio. Fa salire la squadra nel momento del bisogno.

Kulis 5,5: così così, da rivedere certamente. Qualche errore di troppo in fase di interdizione.

Spinelli SV

Ganz 6: il suo Milan vince grazie ad una perfetta e cinica Giacinti, ma nel complesso la sua squadra è molto sottotono e rischia di vanificare il vantaggio iniziale. La prossima sfida sarà contro la Roma: gara da far propria ma giocando un calcio totalmente diverso da quello visto oggi.