MN24 – Genovese: «Con Ganz il Milan Femminile ha più cuore»

Ganz
© foto www.imagephotoagency.it

In esclusiva ai nostri microfoni abbiamo intervistato Antonio Genovese, lo scorso anno  viceallenatore dell’Empoli Ladies

In esclusiva ai nostri microfoni abbiamo intervistato Antonio Genovese, lo scorso anno  viceallenatore dell’Empoli Ladies. Gli abbiamo chiesto un confronto tra il Milan femminile di Morace e quello di Ganz: «Sì, sono due Milan diversi, la Morace aveva giocatrici più tecniche e di qualità nella zona nevralgica del campo. Il centrocampo ed anche in avanti Giacinti era meno “sola” con un’attaccante delle qualità di Sabatino che con Valentina si trovava alla perfezione avendo giocato insieme anche a Brescia. Perdere Giugliano e Thaisa non è poco ma credo che con i nuovi innesti si sia visto sì un Milan diverso ma con più cuore: sono molte le partite in cui ha ribaltato il risultato. Conc, Fifi, Thorsvaldottir, Salvatori Rinaldi, Vitale hanno dimostrato di poter essere da Milan».