Milenkovic, altro no alla Fiorentina per il rinnovo del contratto

© foto Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina - foto Daniele Buffa/Image Sport

Milenkovic non ha nessuna intenzione di rinnovare il contratto con la Fiorentina. L’accordo con i Viola scade nel giugno del 2022

Milenkovic non ha nessuna intenzione di rinnovare il contratto con la Fiorentina. L’accordo con i Viola scade, infatti, nel giugno del 2022 (così come quello di Pezzella). Il serbo ha rispedito al mittente l’ultima offerta del club per prolungare il contratto: la volontà del giocatore è chiara.

Il difensore ha il Milan in cima alle proprie preferenze e spera che a partire da gennaio Rocco Commisso possa abbassare le pretese per il cartellino. I rossoneri torneranno alla carica nel 2021 per strappare il forte centrale alla concorrenza.