Milan-Verona 1-1, pagelle e tabellino: i rossoneri non vanno oltre il pari senza Ibra

© foto Mg Milano 02/02/2020 - campionato di calcio serie A / Milan-Hellas Verona / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Hakan Calhanoglu

Milan-Hellas Verona live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della ventiduesima gara di Serie A

Milan-Hellas Verona: ventunesimo match di campionato per i rossoneri, il quattordicesimo sotto la gestione Pioli. Il Diavolo in campionato viene da tre successi consecutivi e proverà a dare continuità a questo filotto per inseguire l’obiettivo Europa. Di fronte gli uomini di Pioli troveranno l’Hellas Verona di Juric. I clivensi stanno attraversando un ottimo periodo e non perdono in campionato dal 7 dicembre. Milan-Verona live: solo 2 punti d’altronde separano le due compagini; dato sintomatico di quanto il Milan non possa permettersi di sottovalutare la gara in programma domenica alle 15:00.

Milan-Verona 1-1, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Milan-Verona.

Milan-Verona 1-1, tabellino

MARCATORI: Faraoni (13′), Calhanoglu (29′)

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria (77′ Saelemaekers), Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Castillejo (93′ Maldini), Kessié, Çalhanoglu, Bonaventura (64′ Paquetà); Rebić, Rafael Leão. A disposizione: Begović, A. Donnarumma, Conti, Gabbia, Laxalt, Brescianini, D. Maldini. All.: Pioli.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Dawidowicz; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazović, Zaccagni, Verre (70′ Borini), Pessina. A disposizione: Berardi, Radunović, Bocchetti, Günter, Empereur, Dimarco, Adjapong, Eysseric, Stepinski, Di Carmine, Pazzini. All.: Jurić.

ARBITRO: Chiffi (Padova)

AMMONITI: Theo Hernandez (Milan); Rrahmani, Pessina, Borini, Silvestri (Verona)

ESPULSI: Amrabat

Milan-Verona, cronaca testuale

95′: Finisce qui. Pareggio tra Milan e Verona.

94′: Ammonito Silvestri per perdita di tempo.

93′: Daniel Maldini prende il posto di Castillejo. Esordio ufficiale per lui.

92′: Ammonito Borini.

91′: Palo di Castillejo! Milan ad un passo dal gol!

90′: 4 minuti di recupero.

86′: Ammonito Pessina.

77′: Esordio per Saelemaekers, che prende il posto di Calabria.

70′: Borini prende il posto di Verre.

68′: Espulso Amrabat! Intervento killer del giocatore del Verona su Castillejo. Dopo un rapido consulto al Var, Chiffi gli mostra il cartellino rosso.

64′: Prima cambio per il Milan. Paquetà prende il posto di Bonaventura.

63′: Secondo palo dell’Hellas! Zaccagni conclude a botta sicura e coglie la parte esterna del legno.

52′: Palo di Pessina! Inserimento perfetto del giocatore del Verona, che riceve un bel cross dalla sinistra e di testa centra il legno, Donnarumma immobile.

49′: Bonaventura! Tenta la soluzione da fuori area Jack, con il pallone che termina basso poco distante dal palo.

46′: Inizia il secondo tempo. Primo pallone toccato dai rossoneri.

INTERVALLO.

46′: Finisce qui il primo tempo.

46′: Ammonito Theo Hernandez.

45′: 1 minuto di recupero.

37′: Romagnoli! Stacco perfetto sul pallone del capitano rossonero sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Pallone termina di poco a lato del palo.

31′: Contropiede sprecato dal Milan!! Castillejo porta palla e serve Rebic, che davanti a Silvestri lo salta, ma perde tempo e si fa deviare la conclusione da un difensore.

29′: GOOOL!! CALHANOGLU!! Punizione dal limite, destro preciso del turco che incontra la deviazione in barriera di Verre e termina in rete!!

24′: Cartellino giallo per Rrahmani.

15′: Verre! Sinistro a giro da fuori area dell’attaccante dell’Hellas, pallone che termina un soffio a lato del palo.

13′: Gol del Verona! Faraoni! Cross dalla sinistra, taglio di Faraoni che anticipa The Hernandez e batte Donnarumma.

8′: Avvio di gara aggressivo da parte dell’Hellas Verona. Milan appannato.

1′: Partiti! E’ iniziata Milan-Verona. Primo pallone toccato dai clivensi.

Milan-Verona, formazioni ufficiali

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Castillejo, Kessié, Çalhanoglu, Bonaventura; Rebić, Rafael Leão. A disposizione: Begović, A. Donnarumma, Conti, Gabbia, Laxalt, Brescianini, Saelemaekers, Paquetá, D. Maldini. All.: Pioli.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Dawidowicz; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazović, Zaccagni, Verre, Pessina. A disposizione: Berardi, Radunović, Bocchetti, Günter, Empereur, Dimarco, Adjapong, Eysseric, Borini, Stepinski, Di Carmine, Pazzini. All.: Jurić.

Milan-Verona, ultime e probabili formazioni

MILAN – Mister Pioli dovrà fare a meno di Ibrahimovic, Krunic e Kjaer messi k.o dall’influenza. In difesa spazio a Musacchio al fianco di Romagnoli. In mediana Calhanoglu affiancherà Kessie, mentre sugli esterni di centrocampo agiranno Castillejo e Bonaventura. In attacco dovrebbe vedersi la coppia Rebic-Leao.

HELLAS VERONA – 3-4-1-2 per gli uomini di Juric. Linea difensiva composta da Rrahmani, Kumbulla e Dawidowcz. Nel cuore del centrocampo agiranno probabilmente Amrabat e Miguel Veloso, mentre sugli esterni dovremmo vedere Faraoni e Lazovic. Davanti Pessina avrà il compito di ispirare Verre e Di Carmine. (Ecco i convocati)

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-4-2): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo, Kessié, Calhanoglu, Bonaventura; Rebic, Leao. All.: Pioli.

PROBABILE FORMAZIONE VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Dawidowcz; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic, Pessina; Verre, Di Carmine. All.: Juric

Milan-Verona live, i precedenti con Chiffi

L’Aia ha emanato il comunicato ufficiale che ha reso noti gli arbitri per la 21esima giornata di Serie A, la terza del girone di ritorno. Il Milan giocherà contro il Verona domenica pomeriggio alle ore 15. Il match sarà arbitrato da Chiffi mentre al VAR dirigerà Valeri. Chiffi con il Milan ha solo un precedente, un Bologna Milan dello scorso dicembre nel quale il Milan ha vinto 3 a 2. In rete erano andati Theo Hernandez, Bonaventura e Piatek.