Milan, Galliani e quell’assist dal Bologna per il mercato

Galliani
© foto Twitter @Calciatori_brutti

Dal Bologna arriva un assist importante per il mercato del Milan: soldi freschi che potrebbero aumentare il budget estivo

Simone Verdi rappresenta un obiettivo di mercato di tante squadre di Serie A. L’esterno del Bologna è cresciuto in questa stagione, tanto da sfiorare il passaggio a gennaio al Napoli, trasferimento comunque rifiutato dal giocatore. Il club rossoblù, però, sa che a giugno le strade potrebbero dividersi e l’eventuale cessione darà un ritorno economico anche al Milan, squadra in cui l’ex Eibar ed Empoli non è mai riuscito a sfondare: «I soldi di un’eventuale cessione di un big, come potrebbe essere Simone Verdi, sarebbero poi impiegati nella campagna di rafforzamento, escluso il 20% che dovremo corrispondere al Milan». A confermarlo è l’amministratore delegato del Bologna Fenucci, nel corso della trasmissione  Il Pallone nel sette in onda su E’ TV RETE 7.

Considerando che a gennaio il Bologna ha dovuto dire no ad un’offerta di 25 milioni di euro, il prezzo per giugno potrebbe anche toccare quota 30, qualora Verdi riuscisse a terminare la stagione in maniera positiva. Degli eventuali 30 milioni di euro, il Milan ne intascherebbe 6: una cifra non esaltante ma comunque importante che si andrà aggiungere al budget. L’ultimo colpo di Galliani, perché quella clausola del 20% è stata inserita dall’AD, allora uomo mercato del Milan.