Milan, sfuma Benatia: ecco perché e quali sono le alternative

Benatia
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan dovrà rinunciare a Benatia come possibile rinforzo in difesa: ecco le alternative concrete su cui lavora Leonardo

Recentemente si è parlato di un interesse importante del Milan nei confronti di Mehdi Benatia, il centrale della Juventus tuttavia difficilmente lascerà Torino in questa stagione. Il motivo? Andrea Barzagli, il centrale italiano infatti è stato recentemente sottoposto ad alcuni accertamenti che hanno riscontrato una lesione muscolare al quadricipite femorale della coscia destra, per la quale si teme uno stop piuttosto lungo. I bianconeri, attualmente in piena corsa per tre competizioni, dunque non si priveranno della loro prima alternativa al tandem difensivo Bonucci-Chiellini rischiando dunque di concludere la stagione in emergenza.

Se Benatia si può considerare affare sfumato per il Milan restano tuttavia in piedi diversi scenari che porteranno sicuramente un difensore alla corte di Gennaro Gattuso. Uno dei nomi più caldi resta quello di Godin, che ha accettato l’offerta del Milan, ma resta da convincere l’Atletico a lasciarlo partire; il contratto in scadenza (e non rinnovato) del difensore uruguayano potrebbe essere l’arma in più per Leonardo ma nelle ultime ore anche il Manchester United sembra essersi fatto sotto per gennaio. Sempre in scadenza di contratto e ai margini della propria rosa c’è anche Gary Cahill, difensore inglese del Chelsea, il Milan ha stretto contatti fitti con i dirigenti blues anche per intavolare una trattativa per Fabregas. Il doppio colpo resta possibile.

Articolo precedente
IbrahimovicIbra al Milan, ci siamo: lo svedese vuole la Champions. Ecco quando l’annuncio
Prossimo articolo
HiguainHiguain, il riscatto è stato già calcolato dal Milan: nessun dubbio