Connettiti con noi

News

Milan, senza Champions League addio sogni di gloria

Marco Rizzo

Pubblicato

su

Stadio Champions

Il Milan al momento occupa la seconda posizione in campionato. Ma senza Champions League addio sogni di gloria

Il Milan al momento occupa la seconda posizione in campionato. I rossoneri devono però guardarsi le spalle dalla risalita di Atalanta e Napoli e dalla voglia di rivalsa della Juventus.

I rossoneri, dopo le eliminazioni dalla Coppa Italia e dall’Europa League, possono solo concentrarsi sul raggiungimento di un posto nell’Europa che conta. Qualora dovessero fallire, verrebbero meno più di 30 milioni di euro nelle casse della società.

Elliott in questo periodo particolare non ha intenzione di fare spese folli per rinforzare la squadra, anche in assenza del Fair Play Finanziario (ormai abbandonato dalla Uefa). Ecco allora che il Milan si troverebbe in una situazione scomoda, con il riscatto di Tomori in forte dubbio e l’acquisto di rinforzi in altri reparti (leggi Vlahovic, ad esempio) rimandato nel tempo.

Advertisement