Milan-Sampdoria, ultime e probabili formazioni del match di lunedì

© foto www.imagephotoagency.it

Lunedì alle ore 15:00 il Milan ospiterà a San Siro la Sampdoria, riprende finalmente il campionato dopo la sosta natalizia

MILAN – Ancora da capire se Pioli scelga di lanciare Ibra già dal primo minuto. Sicura invece la convocazione dello svedese, che potrà così subentrare dalla panchina a gara in corso. Linea difensiva confermata, con il rientro di Theo Hernandez dopo il turno di squalifica scontato contro l’Atalanta. In mediana ad affiancare Bennacer regista saranno Kessie e Bonaventura. Davanti Suso e Calhanoglu agiranno intorno a Piatek, che per il momento è ancora favorito su Ibrahimovic.

SAMPDORIA – Ranieri si affida al classico 4-4-2. Squalificato Caprari, in attacco giocheranno Quagliarella e Gabbiadini. Ali di centrocampo saranno Linetty e Depaoli, mentre in mediana agiranno Vieira ed Ekdal. Quest’ultimo è in ballottaggio con Jankto. La retroguardia invece vedrà titolari Bereszynski, Colley, Murillo e Murru.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Pioli

PROBABILE FORMAZIONE SAMPDORIA (4-4-2) – Audero; Depaoli, Colley, Murillo, Murru; Depaoli, Linetty, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri