Milan, Paquetà: «Sogno di fare come Kaka»

Paqueta
© foto Twitter

Paquetà è finalmente sbarcato a Milano, questa volta definitivamente. Il brasiliano non vede l’ora di poter emulare le gesta del suo idolo

Ci siamo, finalmente. Paquetà è sbarcato a Milano, questa volta definitivamente. Il brasiliano è ora pronto ad iniziare la sua nuova avventura con il Milan. In mezzo ad un mercato complicato, che fino ad ora non ha dato alcuna soddisfazione a Gattuso, l’arrivo del trequartista ex Flamengo rappresenta una notizia dolcissima per tutti: dai tifosi all’allenatore. Leonardo con Paquetà ha osato, ha scommesso: la cifra investita non è indifferente e anche l’Uefa lo ha fatto notare.

La speranza, che ci auguriamo possa tramutare molto presto in concreta sensazione, è che il giovane talento possa stupire tutti e regalare ai rossoneri una risorsa preziosissima per la lotta Champions e per un futuro roseo. I paragoni in queste settimane si sono sprecati, ma è stato lo stesso Paquetà a voler fare chiarezza, indicando come punto di riferimento un solo giocatore. Queste le sue parole dall’aeroporto Tom Jobim di Rio de Janeiro prima di partire:

«Kakà è stato uno dei miei idoli e il mio sogno è di riuscire bene nel Milan come ha fatto lui, anche se non è il caso di fare paragoni. Vorrei fare il mio lavoro nel miglior modo possibile».