Milan, ora qualcuno inizia a rimpiangere la cessione di Locatelli

Locatelli
© foto Manuel Locatelli, centrocampista classe 1998

Manuel Locatelli dopo aver lasciato il Milan è cresciuto tanto fino ad imporsi come titolare fisso nel centrocampo del Sassuolo

Manuel Locatelli è diventato un punto fermo del Sassuolo di mister Roberto De Zerbi. Locatelli, che nel Milan ha giocato per tutte le giovanili fino ad arrivare in prima squadra, è stato ceduto nell’estate 2018 al club neroverde per 15 milioni di euro. Non era titolare in quel Milan, e la società decise di privarsene a titolo definitivo.

Ora fra i tifosi, c’è chi inizia a rimpiangere il giocatore, dato che al Milan serve anche un centrocampista. Locatelli sta lottando anche per un posto in nazionale, e se la sua stagione dovesse continuare così come è iniziata, la convocazione di mister Roberto Macini agli Europei, non sarebbe da scartare.