Milan, mistero sul futuro di Donnarumma: ecco la situazione

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Gigio Donnarumma resta sempre un’incognita: il giocatore vuole restare al Milan, ma i rossoneri non possono garantirglielo

Ormai siamo abituati alle telenovele riguardanti la situazione di Gigio Donnarumma e soprattutto riguardanti il suo futuro. Questa volta in maniera molto più discreta e silenziosa, per fortuna. Al momento la sua permanenza al Milan resta un’incognita: il club rossoneri infatti, nonostante la voglia del giocatore di rimanere, non può garantire al giovane portiere di non valutare eventuali offerte per la sua cessione. La situazione finanziaria del Diavolo è nota a tutti e Gigio rappresenterebbe in tal senso una ghiotta occasione di registrare a bilancio una pura e pesantissima plusvalenza. Sul futuro, quanto mai emblematico, di Donnarumma si è espresso oggi Peppe Di Stefano ai microfoni di Sky Sport 24. Queste le sue parole:

«Nè lui, nè la società sanno cosa succederà in futuro. Ci sono dei paletti del Fair Play Finanziario che costringono il Milan a stare molto attento sul mercato: ok comprare giocatori, ma qualcuno va anche ceduto e va abbassato il monte ingaggi. Donnarumma si sta allenando a Milanello, io so che non ha voglia di lasciare il Milan, la tempesta è passata due estati fa. Bisogna capire se arriveranno offerte da 50-60 milioni di euro. Il PSG ha provato ad inserire Areola nella trattativa, ma il Milan vuole solo cash. Maldini e Boban, qualche giorno fa, hanno detto che Donnarumma è il portiere del Milan e per il momento resta il portiere del Milan».