Connettiti con noi

HANNO DETTO

Milan Maldini:«Partita certamente importante. Locatelli e Kessié…»

Pubblicato

su

Paolo Maldini ha parlato ai microfoni di Dazn parlando del match contro la Juve, con il Liverpool e di Locatelli e Kessié. Le sue parole

Paolo Maldini ha parlato ai microfoni di Dazn parlando del match contro la Juve, con il Liverpool e di Locatelli e Kessié. Le sue parole

Su Allegri«Non so le sue motivazioni in merito alla sua frase. Per noi è importante, veniamo da una trasferta che ci ha insegnato tanto, ma pur arrivando da una sconfitta non ci ha tolto le certezze».

Su quali siano le certezze di questo Milan«Abbiamo un gruppo solido, la voglia di imporre gioco e di migliorare. Ci sentiamo più forti dell’anno scorso».

Su Romagnoli«Alessio è il nostro capitano. Non ci si debba fossilizzare solo su undici titolare, ma una squadra che gioca la Champions deve averne quindici, lui è uno di questi».

Su Locatelli«Sono arrivato una settimana prima della decisione di Locatelli al Sassuolo. Ho parlato con il ragazzo e mi ha detto che voleva andare via. Il percorso che ha intrapreso gli ha fatto bene e adesso sta bene ad alti livelli».

Presenza di Atangana ad Anfield«Atangana o Klopp? Meglio Klopp. Con l’agente di Kessié parliamo da un anno e mezzo. Ci saranno altre occasioni».