Milan, l’agente Balkan ammette: Badelj vicino ai rossoneri

badelj milan fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Milan Badelj è un profilo seguito da parecchio tempo da Fassone e Mirabelli, specialmente dopo l’annuncio del mancato rinnovo con la Fiorentina. Nel frattempo l’agente Balkan ammette il suo probabile destino a tinte rossonere

Il progetto di mercato rossonero, sapientemente studiato da Fassone e Mirabelli negli scorsi mesi, è pronto a decollare: mancano infatti poche settimane al responso ufficiale e definitivo dell’Uefa, al quale società e presidente stanno cercando di arrivare nella miglior condizione possibile, e poi le trattative di mercato potranno finalmente concretizzarsi. Una pista dichiarata da diverse settimane e pronta a sbocciare è quella che porta a Milan Badelj: il croato è sotto i riflettori di Mirabelli da parecchio tempo e la chiusura dei rapporti con la Fiorentina, culminata con il mancato rinnovo, faciliterebbe il suo arrivo.

Negli ultimi giorni però il nome del centrocampista della Fiorentina è stato allontanato dall’Italia, con sirene che lo volevano in Turchia. A fare chiarezza sulla situazione e a dare grande speranza ai tifosi rossoneri ci sono le dichiarazioni di Saffet Balkan, agente FIFA molto vicino al calcio croato, che ha parlato a star.com.tr, escludendo che Milan Badelj accetti la Turchia e prevedendo un futuro a Milano: «Badelj ha deciso di continuare a giocare in Italia per ragioni familiari. La Turchia non è presa in considerazione. Probabilmente proseguirà la sua vita calcistica a Milano. Il suo nuovo club potrebbe essere il Milan o l’Inter».

 

Articolo precedente
Tiwtter @SamuCastillejoMilan, ecco Castillejo: il nuovo esterno per i rossoneri
Prossimo articolo
Calhanoglu Bonaventura GattusoMilan, il calendario della tua estate