Badelj non rinnova: Milan più vicino

© foto www.imagephotoagency.it

E’ della giornata di ieri la notizia che il matrimonio tra Badelj e la Fiorentina è terminato, il giocatore ha ribadito la volontà di non rinnovare il suo contratto e sembra intenzionato a voler sposare la causa rossonera: il Milan ora dovrà valutare

Milan Badelj non sarà più un giocatore della Fiorentina:  l’annuncio ufficiale è arrivato nella giornata di ieri dal direttore generale viola Pantaleo Corvino, il quale ha dichiarato che il centrocampista croato non rinnoverà il suo contratto in scadenza il 30 giugno. «Ci ha ribadito che non era una questione di soldi e ha di nuovo espresso la volontà di intraprendere nuove sfide altrove», queste le parole di Corvino in merito alla decisione del giocatore.

Il Milan, in pole position su Badelj da diversi mesi, sembra ora l’indizata principale per abbracciare il centrocampista. Secondo le ultime indiscrezioni le due parti potrebbero accordarsi sulla base di un triennale a 2 milioni di euro stagionali. La Gazzetta dello Sport riporta però un parere contrastante, sostenendo che al momento il futuro del croato non sarà a Firenze, ma difficile che sia a Milano, perché al momento l’accordo con il Milan, che sembrava quasi raggiunto, è saltato. Attualmente è più probabile l’ipotesi dell’inserimento di una terza squadra.

Articolo precedente
Stampa RassegnaLa rassegna del 29 maggio 2018
Prossimo articolo
ItaliaNazionale, ecco le pagelle dei rossoneri in campo