Milan-Arsenal 0-2, sintesi e tabellino

Mkhitaryan Arsenal
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Arsenal, andata ottavi di Europa League: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Milan ferma la sua striscia positiva a 13 risultati utili consecutivi. la sconfitta subita questa sera non deve oscurare quanto fatto vedere nelle precedenti 13 sfide.

MILAN-ARSENAL: CLICCA QUI PER AGGIORNARE 

Milan-Arsenal 0-2, il tabellino

PAGELLE: 

Milan: Donnarumma 6; Calabria 5 ( 79′ Borini sv), Bonucci 5, Romagnoli 6, Rodriguez 5.5; Kessie 6, Biglia 5.5, Bonaventura 5.5; Suso 4.5, Cutrone 5.5 ( 68′ André Silva 5.5), Calhanoglu 4.5 ( 62′ Kalinic 5.5)

Arsenal: Ospina 6; Chambers 6, Mustafi 6.5, Koscielny, Kolasinac 5.5 (62′ Mitland-Niles 6); Ramsey 7, Xhaka 6, Wilshere 6.5; Ozil 6 (79′ Holding 6), Welbeck 6, Mkhitaryan 7

MARCATORI: 15′ Mkhitaryan, 49′ Ramsey (Arsenal)

AMMONITI: 15′ Kolasinac, 71′ Ramsey (Arsenal)

ARBITRO: Turpin

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria (79′ Borini), Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone (68′ André Silva), Calhanoglu (62′ Kalinic). A disposizione: Donnarumma A., Zapata, Locatelli, Montolivo, Borini, Kalinic, André Silva. Allenatore: Gattuso

ARSENAL (4-3-3): Ospina; Chambers, Mustafi, Koscielny, Kolasinac (62′ Mitland-Niles); Ramsey, Xhaka, Wilshere; Ozil ( 79′ Holding), Welbeck, Mkhitaryan. A disposizione: Cech, Holding, Maitland-Niles, Elneny, Iwobi, Nelson, Nketiah. Allenatore: Wenger

 

Milan-Arsenal, sintesi in diretta live

46′: finisce qui la partita. Il Milan tradito dalla poca esperienza dei suoi giocatori, ora servirà l’impresa all’ Emirates Stadium.

35′: Entra Borini al posto di Calabria. Entra Holding al posto di ozil

26′: Ammonito Ramsey per gioco pericoloso

23′: Entra André Silva al posto di Cutrone

17′: Dentro Mitland-Niles al posto di Kolasinac. Entra Kalinic, esce Calhanoglu

15′: ammonito Kolasinac per un fallo di mano

7′: Prima occasione per il Milan. Cross di Calabria, la palla arriva a Bonaventura che tira alto

4′: Occasione per l’Arsenal. Kessie sbaglia un retropassaggio, la palla arriva a Welbeck ma è sfortunato nel rimpallo

1′: E’ iniziato il secondo temo. Primo pallone per l’Arsenal

INTERVALLO

Brutto primo tempo del Milan, i rossoneri soffrono tanto in fase difensva. Arsenal meritatamente in vataggio.

49′: Raddoppio dell’Arsenal, goal di ramsey

47′ Altra azione pericolosa per l’Arsenal. Azione simile a quella che ha portato al vantaggio i gunners, ma stavolta il tiro di Mkhitaryan finisce sulla traversa.

45′: Sono 4 i minuti di recupero

43′: Ripartenza per l’Arsenal ma Welbeck non sfrutta l’occasione.

35′: L’Arsenal sta controllando la partita.

15′: Vantaggio per l’Arsenal. Mkhitaryan porta in vantaggio i gunners.

10′: Clamorosa occasione per il Milan. Chambers sbaglia il passaggio, la palla arriva a Calhanoglu che serve Cutrone ma il numero 63 rossonero non sfrutta l’occasione e tira a lato.

8′ Occasione per l’Arsenal. Il tiro di Mkhitaryan finisce a lato di poco.

3′: Prima grande occasione per il Milan. Cross di Suso, Xhaka anticipa Cutrone e la palla finisce in angolo.

1′: E’ iniziata la grande sfida di San Siro. Il primo pallone è per il Milan.

Milan-Arsenal, formazioni ufficiali

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. A disposizione: Donnarumma A., Zapata, Locatelli, Montolivo, Borini, Kalinic, André Silva. Allenatore: Gattuso

ARSENAL (4-3-3): Ospina; Chambers, Mustafi, Koscielny, Kolasinac; ramsey, Xhaka, Wilshere; Ozil, Welbeck, Mkhitaryan. A disposizione: Cech, Holding, Maitland-Niles, Elneny, Iwobi, Nelson, Nketiah. Allenatore: Wenger

 

Milan-Arsenal, ultime e probabili formazioni

Formazione titolare standard per il Milan di Gattuso che conferma anche questa sera contro l’Arsenal il 4-3-3 come modulo: Donnarumma in porta; difesa a quattro composta da Calabria, Bonucci, Romagnoli e Ricardo Rodriguez; centrocampo a tre con Kessié, Biglia e Bonaventura a supporto del tridente avanzato composto da Suso, Cutrone e Calhanoglu. Per l’Arsenal invece Ospina tra i pali; Chambers, Mustafi, Koscienly e Kolasinac in difesa; Xhaka, Ramsey e Wilshere a centrocampo con Mijhitaryan e Ozil a supporto dell’unica punta Wellbeck.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu

Arsenal (4-3-3): Ospina; Chambers, Mustafi, Koscielny, Kolasinac; Ramsey, Xhaka, Wilshere; Ozil, Wellbeck, Mkhitaryan

Milan-Arsenal, i precedenti

Questa sera il Milan ritornerà ad assaporare l’Europa che conta con un big match a San Siro contro l’Arsenal. Andiamo alla scoperta dei match più avvincenti tra le due squadre a livello europeo.

3 Ottavi Champions League 2008

Lo 0 a 0 dell’andata a Londra lascia ogni scenario aperto. Al ritorno a Milano i Gunners si impongono per 2 a 0 nel finale di partita grazie ad un tiro di Fabregas da lontano che trafigge Kalac e un gol di Adebayor. La sconfitta segna la fine del ciclo di Carlo Ancelotti a livello europeo con il Milan.

 Ottavi Champions League 2012

Agli ottavi il Milan pesca l’Arsenal con gli sfavori del pronostico. A Milano i rossoneri disputano una delle migliori partite della stagione e si impongono per 4 a 0 grazie ad un gran gol di Boateng, una doppietta di Robinho e un rigore di Ibrahimovic.

1 Finale Supercoppa Europea 1995

Dopo lo 0 a 0 dell’andata, i rossoneri di Fabio Capello, campioni d’Europa in carica, incrociano i Gunners nella finale di ritorno di Supercoppa. La squadra sfoggia un’insolita maglia gialla per l’occasione. Boban e Massaro regalano la vittoria al popolo milanista che festeggia l’ennesimo trofeo dell’era Capello.

Milan-Arsenal, l’arbitro: i precedenti con Turpin

A dirigere l’incontro di questa sera tra Milan e Arsenal, valevole gli ottavi di finale di Europa League, a San Siro sarà il francese Clément Turpin. Gli assistenti saranno Nicolas Danos (FRA)  e Cyril Gringore (FRA), gli addizionali Ruddy Buquet (FRA) Nicolas Rainville (FRA). Il quarto uomo, infine, sarà Hicham Zakrani (FRA). Nessun precedente per l’arbitro transalpino che in carriere non ha mai diretta un match dei rossoneri in campo europeo.

Milan-Arsenal streaming, dove vederla in tv

Milan-Arsenal in Diretta tv e Live-Streaming: l’andata degli ottavi di finale di Europa League è in programma Giovedì 8 Marzo 2018 alle ore 19:00 e verrà trasmessa da Sky (su Sky Calcio 1, Sky Calcio 4 e Sky Sport 1). Il Live-Streaming sarà disponibile per gli abbonati Sky Go. Segui la diretta testuale di Milan-Arsenal su MilanNews24 per restare connesso con tutti gli aggiornamenti del match.

Articolo precedente
Kalinic André SilvaMilan in debito d’ossigeno, condizione fisica e turnover sotto accusa
Prossimo articolo
CalhanogluGattuso dà del “pollo” a Calhanoglu, lezione di calcio al turco