Marco Amelia: “Tifo Roma ma sono legato al Milan”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport, queste le parole del portiere ex Milan e Roma, Marco Amelia:

Sulla partita: “Si deciderà in attacco, lo dico perché sia la Roma sia il Milan hanno attaccanti fortissimi. E penso che sarà una partita che tatticamente concederà pochi spazi, dove le difese dovranno stare attente a non lasciare spazi a gente come Menez e Gervinho.”

Sul tifo: “Tifo Roma, naturalmente. Anche se sono molto legato al Milan e ad alcuni giocatori e persone del club.”

Sui primi ricordi con le due squadre: “Del Milan la sensazione provata nell’entrare a Milanello, l’emozione di avere a che fare con un grandissimo club. Della Roma, neanche a dirlo, le feste di Roma-Parma del 2001.”

Sui rimpianti: “Non aver mai giocato una partita ufficiale con la Roma, ma solo amichevoli. Al Milan rimpiango di non aver potuto continuare la scalata dopo che mi ero conquistato il posto da titolare.”

 

Articolo precedente
Jeremy Menez: “Come Ibra perché…”
Prossimo articolo
Borriello: “Ultimo sforzo. Daje Roma!”