Maldini lascia aperto un portone: «Tornerei nel calcio solo per Milan o Nazionale»

ronaldo esalta maldini weah van basten
© foto www.imagephotoagency.it

Paolo Maldini rivela perché abbia deciso di non rivestire alcun ruolo all’interno del mondo del calcio e ammette: «Solo al Milan»

Intervenuto ai microfoni di SkySport, Paolo Maldini, ex leggenda del Milan, ha così parlato del proprio futuro e del suo presente fuori dal mondo del calcio: «Tutti si chiedono il perché io non sia nel mondo del calcio, ma questa è anche una mia scelta. Ho sempre guardato la vita in maniera più ampia rispetto al calcio inteso come allenamento e partita. Ho la possibilità di scegliere il mio futuro. Se ci saranno delle condizioni ideali, potrei tornare dentro il mondo del calcio. Naturalmente, per la destinazione, la scelta sarebbe solo una tra Milan o Nazionale».

Un futuro lontano dal Milan invece potrebbe averlo l’attuale dirigente Mediaset Adriano Galliani che nelle scorse settimane è stato accostato al Real Madrid come “consigliere” di Florentino Perez, suo grande amico.

Per quanto riguarda Maldini la porta lasciata aperta al Milan è un bel segnale dopo il mancato ingresso in società propostogli da Fassone nella scorsa estate. Il leggendario numero 3 rossonero ha parlato anche della possibilità di tornare in Nazionale magari proprio in caso di qualificazione ai prossimi Mondiali di Russia 2018:

Ready for tonight. Forza Azzurri 🇮🇹

Un post condiviso da Paolo Maldini official (@paolomaldini) in data:

Articolo precedente
mirabelliDa Adidas a Puma: ecco le cifre del cambio di sponsor tecnico
Prossimo articolo
Il bar di Zio Franco“Il Bar di Zio Franco”, ottava puntata – VIDEO