Kessie, lui vuole il Milan ma il Wolverhampton rimanda a Gennaio

Kessie
© foto www.imagephotoagency.it

Kessie sempre nel mirino del Wolverhampton, la sessione di mercato appena trascorsa non ha portato a nulla ma gli inglesi rimandano

Kessie al Wolverhampton, torna in auge l’ipotesi inglese per la mezz’ala di Giampaolo, ovviamente non da subito ma da Gennaio, secondo quanto riportato da Sky Sport Uk. Dunque dopo l’interessamento estivo finito in un nulla, i Wolves potrebbero tornare alla carica con la prossima sessione di mercato, con un’offerta vicina ai 30 milioni di euro, molto dipenderà anche dal cammino in Europa League da parte del club che ha eliminato il Torino ai Play Off, e dal percorso in campionato, per un club che appare in forma e decisamente in crescita, ricordato a Milano per l’acquisto di Cutrone.

INTANTO IL MILAN- Intanto Kessie sembra aver ritrovato parzialmente la forma, dimostrando nei minuti finali della gara con il Brescia di avere voglia e temperamento per affrontare la stagione ad alti livelli. Il giocatore in mixed zone ha commentato la vittoria del Milan: «Se il campionato del Milan inizia oggi? No, abbiamo iniziato la scorsa settimana, abbiamo perso ma oggi era fondamentale vincere e l’abbiamo fatto».

E SUL MERCATO- Poi un chiarimento sul mercato, visto che il centrocampista recentemente è stato accostato a diversi club, come sopra riportato: «La società non mi ha mai detto di andare via, mi ha chiesto di rimanere e io sto molto bene qua. Voglio dare ancora di più per questa maglia. Quest’anno siamo tanti, ci sono anche gli ultimi acquisti. L’allenatore sta giocando con un modulo diverso rispetto alla scorsa stagione. Dobbiamo capire quello che vuole il mister e fare bene».