Juventus-Milan, possibile anticipo: il club bianconero prende una posizione

marotta juventus milan
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus parla tramite Marotta in merito alla possibilità di anticipare la gara con il Milan in programma a Torino tra due settimane

Milan-chievo è l’ultima gara di campionato prima della sosta, il week end prossimo vedrà impegnata la nazionale italiana, spazio dunque alle amichevoli del 23 e 27 Marzo con Argentina e Inghilterra. Al rientro c’è Juventus-Milan, una gara fondamentale per entrambe la squadre, il Milan avrà dalla sua parte l’incombere del Real Madrid in Champions, da lì a pochi giorni. Si è parlato dunque di anticipare la gara per concedere qualche giorno di riposo in più alla squadra di Allegri, la società bianconera ha preso una posizione in merito, descritta nel dettaglio da Beppe Marotta a Premium Sport: «Possibile anticipo di Juventus-Milan? Abbiamo valutato tutto ma ci saranno molti giocatori che rientreranno dalle nazionali a ridosso del match e anticiparlo sarebbe illogico. Siamo abituati ad affrontare tante partite e non cerchiamo scuse. Non vogliamo galoppare la cultura dell’alibi».

Illogico dunque anticipare la gara come detto da Marotta, al Milan cambia poco non essendoci più l’Europa League, la decisione spetta solo alla Juventus che a quanto pare non avrebbe intenzione di chiedere questo “favore” al Milan. Milan che come detto dovrà sfruttare il fattore psicologico relativo all’avvicinarsi della Champions, nonostante sia sempre molto complicato prendere punti a Torino.

Articolo precedente
Kalinic contro ChievoMilan-Chievo, rossoneri a San Siro sempre in positivo: curiosità e statistiche-VIDEO
Prossimo articolo
ContiConti al settimo cielo: «Emozionato come il primo giorno, non sono al 100%»