Connettiti con noi

HANNO DETTO

Italia, parla Acerbi: «Ecco come si ferma Lukaku. In Serie A…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Francesco Acerbi ha rilasciato qualche dichiarazione in vista di Belgio Italia: ecco le dichiarazioni del difensore della Lazio

Francesco Acerbi ha parlato ai microfoni della UEFA. Le sue parole.

FERMARE LUKAKU – «Lukaku si ferma di squadra, si ferma con il singolo. E’ un grandissimo attaccante, ha fatto la differenza in Serie A, sta facendo la differenza con il Belgio che ha De Bruyne, Hazard, tantissimi grandi giocatori. Lui è uno con cui devi sempre stare sul pezzo, sempre attento. Lo abbiamo già fermato, si conosce già, ma sappiamo che è un giocatore a cui se lasci mezzo spazio ti fa gol. E’ un giocatore di livello internazionale. Ma come lui ce ne sono molti altri. Si ferma con il gruppo, con la massima attenzione. Ma è il gruppo che alla fine sarà decisivo per vincere questa partita. C’è lui ma ce ne sono tanti altri e anche noi abbiamo tantissimi grandi giocatori. Anche per loro sarà molto difficile».

SFIDE IN SERIE A- «Ha fatto doppietta quando io giocava da terzo [di difesa] perché si era fatto male Radu. Anche lì avevamo fatto bene contro di lui, aveva fatto poco. Lui è un grandissimo campione ma lo conosciamo e alla fine si vince con il gruppo, vinci perché tu e tutti gli altri avete fatto una grande partita. Lo abbiamo fatto con la Lazio, adesso cerchiamo di farlo con l’Italia».

CONTINUA SU CALCIONEWS24