Inter, Sensi: «Milan? Ho fatto la scelta migliore, possiamo vincere già quest’anno»

© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Sensi ha parlato del suo trasferimento all’Inter, concretizzatosi dopo essere stato vicino per settimane al Milan

Stefano Sensi è un nuovo rinforzo per il centrocampo dell’Inter di Conte. L’ex centrocampista del Sassuolo si è trasferito alla corte dei nerazzurri dopo essere stato vicino per parecchie settimane al Milan. Leonardo e Maldini avevano puntato il giovane talento nostrano già nel mese di gennaio e confidavano in un lieto fine in questa finestra di mercato estiva. Diverse cose poi sono cambiate e alla fine i cugini hanno battuto i rossoneri al fotofinish assicurandosi le prestazioni di Sensi. Intervistato alla Gazzetta dello Sport il nuovo numero 12 dell’Inter ha espresso tutto il suo entusiasmo per il trasferimento, non mostrando pentimenti riguardo al mancato approdo sull’altra sponda del Naviglio:

«Il Milan? L’Inter è stata una sorpresa anche per me. Un giorno mi ha chiamato il mio agente, mi ha parlato della possibilità, neppure gli ho dato il tempo di finire il discorso. Mi si è riempito il cuore di gioia, ho fatto la scelta migliore. E questi primi giorni me l’hanno già confermato. Al Sassuolo arrivai con la regia della Juventus, ma non ho tempo per guardare indietro»

Sull’impatto – «Domenica sera, appena arrivati in ritiro, Conte ha riunito la squadra e ci ha detto: ‘Educazione e rispetto sono i miei due concetti base’. La mia idea è che il lavoro paga sempre. E l’ambizione non deve mai mancare. Ecco: ho già capito che la squadra avrà questa mentalità. Penso che l’Inter abbia tutto per iniziare a vincere già da quest’anno. Ce lo ha detto anche il presidente Zhang».