Ibrahimovic è solo la punta dell’iceberg, sotto c’è una grande squadra

© foto Milano 26/10/2020 - campionato di calcio serie A / Milan-Roma / foto Image Sport nella foto: esultanza gol Zlatan Ibrahimovic

Oggi Zlatan Ibrahimovic ha risolto ancora una volta la partita con una magia delle sue. Ma il gruppo ha dato prova di maturità

Oggi Zlatan Ibrahimovic ha risolto ancora una volta la partita con una magia delle sue. Una rovesciata dello svedese nel finale ha abbattuto l’Udinese che per metà partita aveva tenuto testa ai rossoneri.

Dire che Ibra sia però l’uomo decisivo del Milan sarebbe riduttivo. La squadra anche oggi ha dimostrato di saper giocare bene a prescindere dai singoli e già in precedenza era andata vicino al gol del vantaggio.

Kessie, Theo e Kjaer hanno dato prova di maturità trascinando il Milan nei momenti di necessità. Finalmente il gioco è corale (non si vede un gruppo così dal primo Montella) e dà l’impressione di potersi evolvere ancora nelle prossime partite. A prescindere da Ibra.