Il Milan pensa ad uno scambio tra Higuain e Morata: i dettagli

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan valuta la possibilità di uno scambio con il Chelsea tra Higuain e Morata. Entrambi sembrano desiderosi di cambiare aria ma prima bisogna convincere la Juventus

Gonzalo Higuain non sembra particolarmente soddisfatto della sua esperienza al Milan e lo dimostrano i numeri e soprattutto l’atteggiamento in campo del’argentino. Il bomber rossonero non segna da fine ottobre e nonostante i 32 tiri verso la porta con Bologna e Olympiacos non è riuscito a segnare nemmeno un gol. La squadra e il tecnico Gennaro Gattuso hanno confermato il loro sostegno nei suoi confronti ma l’attaccante nato a Brest sembra più concentrato su un futuro lontano da Milanello. Il Milan in realtà sarebbe anche disposto ad accontentarlo ma ha bisogno di un attaccante almeno di pari livello con cui sostituirlo. Da questi presupposti secondo quanto riporta Sportmediaset nasce l’idea di uno scambio con il Chelsea tra Higuain e Alvaro Morata. L’allenatore dei Blues ha una vera predilezione per l’attaccante che ha già avuto a Napoli mentre non sta dando molto spazio allo spagnolo, che è arrivato a Londra dal Real Madrid per 80 milioni di euro. Entrambi percepiscono un stipendio sui 9 milioni di euro a stagione quindi da questo punto di vista si tratterebbe di un’operazione conveniente per le due parti. Il problema è che per concludere positivamente l’operazione prima bisogna convincere la Juventus.

Higuain infatti è formalmente ancora di proprietà del club di Torino in quanto è stato acquistato dal Milan in prestito oneroso da 18 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 36 milioni. I rossoneri dovranno quindi ottenere il benestare della Juventus per girarlo al Chelsea in cambio di Morata e rinegoziare la cifra per ottenerne il cartellino a titolo definitivo. Dal canto suo la Juventus non avrebbe problemi ad avallare l’operazione, anche in virtù del fatto che il Chelsea non è una sfidante in Champions League. Dal canto suo il Milan vanta ottimi rapporti con il club di Abramovich dopo la trattativa per Tiemoue Bakayoko e continua ad impegnarsi per l’arrivo in Italia di Cesc Fabregas. I rossoneri stanno comunque affrontando una concorrenza decisamente agguerrita. Il Paris Saint Germain, che dalla prossima estate dovrà fare a meno di Adrien Rabiot, ha pensato allo spagnolo per rimpolpare la mediana.

Articolo precedente
Samu CastillejoMilan, Castillejo: «Siamo un grande gruppo, Gattuso ci sta molto vicino»
Prossimo articolo
MilanIl Milan ringrazia per gli auguri i suoi speciali tifosi non udenti