Giornata di riposo a Milanello, si ricomincia martedì

Milanello
© foto www.imagephotoagency.it

Milanello, Marco Giampaolo decreta il riposo di due giorni. Ieri la partitella, la ripresa martedì con rientri dei nazionali

Nella giornata di ieri i giocatori del Milan rimasti a lavorare con Marco Giampaolo hanno svolto una partitella contro l’Under 18 rossonera. In mattina Borini e compagni hanno vinto 8 a 1 contro i colleghi più giovani. Oggi il mister ha deciso per una giornata di riposo, complici gli impegni delle Nazionali. 15 giocatori sono impegnati in amichevoli internazionali o gare di qualificazioni, primi fra tutti Donnarumma e Romagnoli che sfideranno la Finlandia.

Giampaolo ha optato per uno stacco viste le tante assenze a Milanello. La pausa ha rallentato il lavoro di preparazione dell’allenatore che avrà molto da lavorare dai prossimi giorni. La ripresa degli allenamenti è fissata per martedì quando gran parte degli elementi dovrebbe tornare a disposizione. Possibile che Calhanoglu e Kessie arrivino particolarmente affaticati dagli impegni, così come Paquetà che deve affrontare una trasferta transoceanica e il relativo fuso orario. Lo stesso Rebic è stato impegnato con la Croazia, ma dovrebbe comunque andare in panchina nella sfida di Verona.