Gattuso prova un giocatore in un ruolo più avanzato

Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

 

Gennaro Gattuso valuta un nuovo ruolo per un giocatore. Se si cambia modulo di gioco…

La sterilità dell’attacco rossonero è una brutto segnale per la corsa al quarto posto. Contro Inter e Betis Siviglia la squadra ha costruito ben poco in fase offensiva. I problemi sono principalmente due: il primo imputabile ai giocatori stessi, in particolar modo quelli dotati di maggior talento come Suso, Calhanoglu e Bonaventura. Il secondo riguarda la tattica, mai efficace contro gli avversari, la cui inefficienza è responsabilità di Gattuso.

SOLUZIONI – Il tecnico rossonero sta valutando nuove alternative. Una di queste è l’impiego di Diego Laxalt in una posizione più avanzata. In Europa League abbiamo visto il sudamericano più alto in un improvvisato 3-5-2. Nella conferenza stampa di oggi Ringhio ha sottolineato come l’ex Genoa possa fare l’esterno alto, cosa che avviene già in nazionale.

Un’altra ipotesi vedrebbe l’uruguayano come attaccante esterno a sinistra come alternativa di Calhanoglu. Inoltre, in caso di passaggio dal 4-3-3 al 4-4-2 il funambolo darebbe maggiore equilibrio alla squadra e più propensione al cross con il mancino. Vedremo se Gattuso effettuerà già dalla prossima gara con la Samp il cambio di modulo.

Articolo precedente
Calciomercato Milan, per l’attacco c’è Pato: tripletta in Cina – VIDEO
Prossimo articolo
Dramma Leicester, il messaggio del Milan a poche ore dal terribile schianto